HOLY GHOST!

alex_holy_ghost

Holy Ghost! è il prodotto della ossessione di Nicholas Millhiser e Alexander Frankel per i sintetizzatori analogici, la disco music Settanta style e le “antiche” ma quanto mai attuali tecniche produttive vintage made in New York.
Entrambi nati e cresciuti a Brooklyn, a pochi isolati di distanza l’uno dall’altro, Nick e Alex iniziano una produttiva collaborazione musicale sin dai tempi dell’high school; dopo l’esperienza non troppo fortunata come Automato, i due giovani, sotto la geniale produzione dell’onnipresente James Murphy, inaugurano un nuovo percorso musicale incentrato su sonorità epicamente disco-groovy che permette loro grande visibilità all’interno dell’elitaria nuova ondata disco; nelle loro corde si respira il tipico sound underground dei club newyorkesi, un’elettro-synth-pop mid tempo carico di elementi post-funk e richiami disco-revival in pieno stile DFA.
Il loro esordio su 12″ per DFA, Hold On, ottiene sin da subito un successo planetario, tanto da balzare al primo posto su iTunes nella classifica settimanale dei singoli più scaricati. Hold On è un pezzo nato appositamente per il dancefloor, senza per questo risultare becero né tantomeno scontato; un trionfale esempio della Italo più sporca brutta e cattiva che potremo ascoltare in questa stagione, con l’aggiunta di taglienti chitarre funk dal chiaro sapore ‘70s.
Nicholas Millhiser e Alexander Frankel hanno inoltre firmato una lunga lista di succulenti remixes per artisti del calibro di Moby, Jazzanova, In flagranti e la new sensation statunitense MGMT, e attualmente sono in studio per la realizzazione del loro primo LP previsto per l’inizio dell’Anno Domini 2009, a firma DFA of course.

http://www.myspace.com/holyghostnyc

DISCOGS

exe-cute

sewing your page