TELONIUS

Partiamo da un presupposto: Se Milano (seguendo i dettami Manuelagnelliani) non è la verità, la Germania è, tantomeno, solo Berlino.

Se a molti trendy partaioli sembrerà un’eresia immaginare una scena interessante al di fuori della capitale teutonica, sarà solo perché, forse, hanno vissuto gli ultimi anni di vita in un universo parallelo o in un eremo di montagna.

Nel 1999 infatti, due simpatici amici bavaresi fondano a Monaco quasi per gioco un’etichetta chiamata GOMMA. I giovani in questione, al secolo Mathias Modica e Jonas Imbery , improntano da subito la nuova label su un’identità artistica alquanto poliedrica, fatta di no wave, house, pop e disco- rock, di eccellenti compilations (Teutonik Disaster e Anti N.Y., dedicata ai gruppi punk funk anni 70 – 80 della Grande Mela), nonché di promettenti artisti assoldati tra le sue fila: è la genesi del Mito!

Punta di diamante dell’etichetta, che comprende tra gli altri gente come Headman, il romano Rodion, Golden Bug e i danesi Whomadewho, sono i Munk, ovvero il progetto musicale che vede coinvolti in prima persona proprio Mathias e Jonas, che con il loro primo album APERITIVO del 2004 hanno ridisegnato i confini del genere. In Aperitivo infatti, il pop si mescola con l’elettonica più spinta generando inni electropunk (la travolgente Kick out the chairs cantata da Sua maestà DFA James Murphy), fantastiche parodie Eighties (Disco Clown non fa prigionieri mentre Portofino Mosh sembra un’omaggio ai Righeira sotto acido…) e pezzi ad alto contenuto di cazzeggio in chiave french- coolness, come la danzereccia Ce Kul interpretata magistralmente dalla regina delle notti elettroniche parigine Chloe.

Ora Jonas Imbery ha deciso di scendere in campo autonomamente, e lo fa con il suo progetto TELONIUS, influenzato equamente dallo stile del primo Frankie Knuckles, dalla House made in Chicago e dalla Disco-House europea degli anni ‘90. Il suo lavoro prevede tra l’altro eccitanti remixes a nome di alcune tra le firme più importanti del panorama elettronico mondiale, tra i quali MIKE MONDAY, ZOMBIE NATION e THE GLIMMERS

Il 7 Novembre Telonius porterà il suo coinvolgente set al Lanificio 159. Aspettatevi una massiccia dose di eclettiche martellate Old School. L’appuntamento è di quelli da cerchiare con la matita rossa sul calendario, perché se Milano non è la verità, Roma forse sta iniziando seriamente a diventarla.

exe-cute

sewing your page