LAUREL HALO

Laurel Halo at Teatro Lo Spazio Roma

Laurel Halo torna a Roma per presentare il suo ultimo album Chance of Rain, uscito su Hyperdub.

Laurel Halo è universalmente riconosciuto come uno dei progetti più esaltanti del panorama musicale elettronico internazionale.

Nata in Michigan, ma newyorchese d’adozione, Laurel è una musicista polistrumentista cresciuta con un’educazione classica, che ha invece deciso di intraprendere un percorso di ricerca e sperimentazione folgorata dall’amore per sintetizzatori, campionatori e drum machines, tutti rigorosamente analogici, con i quali ha riempito il suo studio di Brooklyn.

Il suo suono, specchio di uno spirito irrequieto e tormentato, è in costante mutamento.
Dopo un più che promettente esordio nel 2010 con l’EP “King Felix”, seguito l’anno successivo da “Hour Logic”, Laurel Halo è passata dalla composizione e interpretazione di canzoni synth pop a brani ambient dalle atmosfere eteree e rarefatte fino a tracce ispirate alla Detroit-techno.
È però l’approdo in casa Hyperdub (la seminale etichetta discografica britannica di cui fa parte Burial) nel 2012 a consacrarne il successo planetario con l’uscita dello struggente album “Quarentine” (miglior album del 2012 per The Wire Magazine), sintesi perfetta di tutti gli elementi già presenti nella sua musica e al contempo un deciso passo avanti stilistico.

Il 2013 è stato l’anno di una ennesima nuova svolta e netta sterzata dal glitch pop (o witch house come a qualcuno piace chiamarlo) di Quarantine verso la techno dub sbilenca compulsivo-ossessiva del nuovo album “Chance of Rain”, anche questo esaltato dalla critica come uno dei migliori dischi dell’anno appena conclusosi.

Laurel Halo si esibisce dal vivo con le sue macchine in uno spettacolo imperdibile, energetico e totalizzante in cui ampio spazio trova la sua creatività estemporanea e l’improvvisazione.

laurelhalo.com / Facebook / SoundCloud / Twitter / Discogs

exe-cute

sewing your page