exe-cute on Ziguline

ALTERNATE TEXT

Abbiamo incontrato la redazione di Ziguline.

ziguline: Cosa ci promettete per questo opening party?

exe-cute: Per l’opening party promettiamo ubriachezza molesta, perdite repentine di coscienza, combattimenti di galli organizzati di nascosto dai gestori del locale, tequila con il verme e maracas a forma di pignatta, ma soprattutto tre artisti incredibili in grado di aizzare il pubblico con le loro incursioni ibride e sudate. Uno spettacolo assoluto.

ziguline: Cosa ci riserverà nel futuro prossimo Exe-cute?

exe-cute: Il futuro, come diceva qualcuno, non è scritto. Quello che possiamo assicurare è che continueremo a divertirci proponendo gli artisti che più ci piacciono in un intreccio di passione, entusiasmo e cazzeggio.

ziguline: Qual è il dj/producer che Exe-cute sogna di ospitare?

exe-cute: Hai detto “sogni”? Allora vediamo: Thom Yorke o Underground Resistance alla nostra consolle non sarebbero male, no?
Se poi volessimo rimanere con i piedi per terra, allora direi che aver la possibilità di proporre a Roma personaggi come Aguayo, Rebolledo o come in passato Mcde o Âme significa per noi aver quasi realizzato un sogno.

ziguline: Nelle scene di quale film ci starebbero bene i parties di Exe-cute?

exe-cute: Animal House o 24 Hour Party People sicuramente, ma ancor meglio Dirty Dancing, perché in fondo siamo degli inguaribili romantici.

Write a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.