FRANCISCO: “Nero” [Slow Motion Records]

Nero_cover

Scappare, dobbiamo scappare. Via, il prima possibile. Il nemico ci insegue, è alle nostre spalle, lo sento, si avvicina, o forse no, ci aspetta dietro il prossimo angolo pronto a sferrare il suo colpo fatale.

La fuga è l’unica soluzione, ma dove, se là fuori il buio sembra aver inghiottito ogni cosa e tutto è avvolto da un nero profondo.

L’ansia, la paura, l’orrore tutti questi sono i sentimenti sapientemente messi in scena da Francisco nel suo nuovo concept mini-album dal titolo eloquente: “Nero”, edito per Slow Motion Records.

Francisco raccoglie l’eredità dei grandi compositori di musiche da film horror degli anni ’80: Claudio Simonetti e i suoi Goblin, Ennio Morricone, John Carpenter, solo per citarne alcuni, e ne reinterpreta alla sua maniera il suono e lo stile.

Trattenete il fiato e cominciate a correre anche voi attraverso questa oscurità cosmica al ritmo delle percussioni incalzanti e ai giri di basso ossessivi di Nero. Aldilà del buio, per i più arditi, ci sarà ancora un dancefloor ad attenderci.

Written and produced by Francesco De Bellis, bass by Luciano Raimondi, guitar by Adam Bourke, percussion by Valerio Raimondi, keyboards by Francesco De Bellis, choirs by L. e V. Raimondi, engineered by Rodion.

(Artwork cover by Santo Baldi)

Released by: Slow Motion Records
Release/catalogue number: SLOMO 0012
Release date: June 2013

Write a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.